Lunedì 23 Aprile 2018 05:28

Area Riservata   Privacy   Credits    eMail

 C.E.Re.S - ONLUS
Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale
   La Carta dei Servizi
Informazioni
 

Per sostenere le iniziative

C.E.Re.S – ONLUS

Centro Educativo Residenziale Segrate – via dell’Olmo n. 32 – 20090 – Segrate - MI

Vorresti partecipare come volontario alle attività del centro? Cliccare qui per saperne di più

Vuoi fare una donazione per contribuire alla ristrutturazione degli immobili, del giardino, per permetterci di organizzare attività per i nostri ospiti... fai click sul bottone qui sotto...

 

 

Nel mese di Maggio 2016, grazie al gruppo di Volontari dell'Associazione "Le Vele" - ONLUS , è iniziata la campagna per una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di un pulmino attrezzato per il trasporto dei nostri ragazzi.

 

 

  • IBAN della BCC presso la Filiale di Segrate ubicata in Via I Maggio, 10: IT77B0845320600000000300100 Intestato a C.E.Re.S.-CENTRO EDUCATIVO RESIDENZIALE SEGRATE-ONLUS

oppure

  • Conto Corrente Postale: 13971262 Intestato a C.E.Re.S.-CENTRO EDUCATIVO RESIDENZIALE SEGRATE-ONLUS

Ricorda che in riferimento all’art. 14 del Decreto Legge n. 35 del 14 marzo 2005, successivamente convertito in legge n. 80 del 14 maggio 2005, è possibile dedurre fiscalmente (fino ad un tetto di 70 mila euro e al 10% del reddito dichiarato) per i donatori di erogazioni liberali in favore di ONLUS.

In tal caso i versamenti devono essere effettuati in banca, in posta o con assegni.

I soggetti che possono usufruire delle donazioni detassate sono sia persone fisiche soggette all’Irpef sia enti soggetti all’Ires (società di capitali, cooperative, enti non commerciali di ogni genere compresi quelli che hanno redditi di capitale, o da fabbricati).

Le erogazioni liberali in favore di ONLUS possono essere sia in denaro sia beni in natura (il cui calcolo del valore economico sarà valutato in base al prezzo di mercato o tramite una perizia).

Destinazione del 5 per mille

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 gennaio 2006 pubblicato in G.U. n. 22 del 27-1-2006 è prevista la possibilità per il contribuente di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno del volontariato, delle ONLUS ( organizzazioni non lucrative di utilità sociale) e delle associazioni di promozione sociale.

I contribuenti effettuano la scelta di destinazione del 5 per mille della loro imposta sul reddito delle persone fisiche, utilizzando il modello integrativo CUD, il modello 730/1 – bis, ovvero il modello unico persone fisiche.

Il contribuente può destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche, apponendo la propria firma in uno degli appositi riquadri che figurano nei suddetti modelli.

Può essere espressa una sola scelta.

Il contribuente, oltre all’apposizione della firma, può altresì indicare il codice fiscale dello specifico soggetto cui intende destinare la quota del 5 per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche.

 

A tal riguardo ti chiediamo di inserire, oltre alla tua firma, il codice fiscale della nostra Associazione: 91501500150

Contribuirai a sostenere l’Associazione e le persone con disabilità che quotidianamente frequentano i servizi; soprattutto contribuirai concretamente a migliorare la loro qualità di vita.

 

Grazie di cuore!

 

 
  Informazioni
  Rassegna stampa del C.E.Re.S.
  News
  Vuoi aiutarci